Il futuro dell’imprenditoria passa per l’ecosostenibilità

Oggi come non mai, è importante fare delle scelte che possano tradursi in opportunità legate alla sostenibilità e all’ambiente. Noi di FAM lo sappiamo bene, ed è per questo che ci impegniamo nel nostro piccolo nella realizzazione di un’imprenditoria quanto più vicina all’ecosostenibilità, sensibilizzando i professionisti con cui collaboriamo.

‘Bombe di semi’: il verde è speranza!

Durante il nostro ultimo convegno, abbiamo distribuito a relatori e partecipanti le  ‘bombe di semi’ prodotte dalla GM srl per la sua “scuola” di formazione sanitaria GM Academy, azienda specializzata nella ricerca ed innovazione in sanità. Fatte interamente a mano con carta riciclata al 100%, nel pieno rispetto dell’ambiente, ogni palla contiene un particolare mix di semi di piante officinali da poter coltivare ovunque si voglia: in città, in giardino, in balcone.

Un nobile progetto di GM Srl nato insieme a Orto Capovolto che da anni si occupa di rigenerazione urbana.

“Abbiamo deciso – dichiara Marco Parrivecchio, business manager di GM Srl – di associare alla formazione sanitaria con la sensibilità ambientale. Convinti che le due cose debbano camminare insieme per avere una futura classe di professionisti sanitari qualificati e sensibili alle tematiche del futuro del nostro pianeta”.

Per un’imprenditoria più green

Siamo felici di aver ospitato questa importante iniziativa durante un nostro evento e ci auguriamo che molte altre imprese del settore possano seguire lo stesso esempio, facendo della sostenibilità ambientale un fattore chiave di innovazione. Ci troviamo di fronte ad una realtà molto complessa in cui è essenziale che ciascuno faccia la propria parte, la propria ‘mossa green’ per un’economia ed un futuro migliore che possa rispecchiarsi nei fatti e non soltanto nelle parole.